07 agosto 2008

oppure annettiamo il belgio

nel calcio di una volta gli oriundi erano roba normale. tipo che omar sivori iniziò con la maglia dell'argentina e poi se la sfilò preferendo quella azzurra, come se niente fosse. anche oggi, però, non si scherza. per gli europei la nazionale polacca ha marcato stretto robert acquafresca (con madre polacca) che poi ha gentilmente rifiutato, mentre nei mesi scorsi spagna e serbia sono quasi venute alle mani per accaparrarsi il talentino bojan krkic.

e mentre amauri decide se vuole essere italiano o brasiliano, io farei pressione sugli aeroplane, che con due cognomi così (de luca e fasano) figurati se non hanno i genitori italiani. che poi, oh, io il belgio lo conosco e dubito che in quella terra esista un qualche tipo di attaccamento alla maglia. quindi è d'uopo fare di tutto per portarseli a casa, almeno avremmo anche il secondo nome italiano tra i 114 ra podcast (il primo è stato quello degli italoboyz, secoli fa).

insomma, tutto per dire che gli aeroplane sono stati chiamati a tirare su l'ultimo podcast di resident advisor. ed è un mix discretamente figo.

[mp3] ra.114 aeroplane podcast (richiede registrazione)

[mp3] shortwave set - now til' 69 (aeroplane remix)

1 commento:

Belguglielmo ha detto...

Beh qua in Belgio ci abbiamo pure Junior Jack che di battesimo fa Vito. 'Sti Aeroplane pero' non li ho mai visti su nessun flyer, da dove sbucano?