05 settembre 2007

non esistono più le bandiere

come ben sapete, noi siamo una squadra di provincia, piccola ma ben organizzata, con un ambiente che molti ci invidiano. mantenere in piedi una società come la nostra costa soldi, lacrime e sangue. per cui, di fronte alle offerte di certo colossi, a volte proprio non ci è possibile tirarsi indietro. e allora abbiamo fatto due calcoli e con quello che abbiamo tirato su con questa vendita ci prendiamo almeno un paio di ottimi giovani, magari meno esperti, ma sicuramente con più entusiasmo, più talento, più nerbo, magari anche fisicamente più attraenti. che poi diciamolo, trinchero era sì bravino, ma ormai era diventato un peso insostenibile per noi: si allenava solo quando c'aveva voglia, era scontroso, non faceva spogliatoio. non rientrava più nei nostri programmi, ecco. gli auguriamo comunque un sereno finale di carriera nella supersquadra nella quale è approdato.

[txt] l'esordio del socio su vitaminic

8 commenti:

cristianor7 ha detto...

dove sono le fighe che avevo ordinato?

benty ha detto...

come Batistuta alla Roma, puo' vincere lo scudetto. felicitazioni anche da qua.

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

grazie Benty, anche se mi sento piuttosto come Jardel all'Ancona. ciao! s

enzoppi ha detto...

io ti immaginavo più come vlado smith al treviso.

marina ha detto...

"supersquadra"?! wow.
Big Up per Stefano! e bacioni ad Enzo...

enzoppi ha detto...

ciao a te marina! tra l'altro dovremmo parlare di soldi, io il bonifico ancora non l'ho visto...

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

fanculo i bonifici. valigetta in autogrill, sono il nuovo Maldonado.

squizzo ha detto...

rispetto per Vlado Smit! credevo che fosse una merda invece non è male! :)