22 agosto 2007

pkklpp07 - le temutissime pagelle sparse. day 1

bonde do role 7: il produrre musica li avrà anche allontanati dalla colla da inalare, ma non dall'alcool. divertimento in forma purissima, con marina vello che in quanto a signorilità e a raffinatezza fa sembrare la cantante dei scissor sisters un'orsolina in visita al santo padre. ubriacanti (ma più che altro ubriachi).

liars 9: angus andrew non è esattamente il tipo che vorrei invitare a cena, anche perché probabilmente tenterebbe di avere un rapporto sessuale con il mio forno a microonde. però sul palco ce lo lascerei per tutta la vita. spaccaculi.

zombie nation 8: un malato di mente che mette dischi con un parruccone rasta di almeno mezzo metro, abbastanza per farsi amare. estroso.

editors 5: tom smith sempre più piacione e ad un passo dallo sproloquiare di riscaldamento globale, solo che almeno a bono la voce gli tira per tutto il concerto. cotti?

i'm from barcelona 3: in realtà ho ascoltato solo il pezzo iniziale, ma è bastato a decretare ufficialmente la mia idiosincrasia nei confronti dei gruppi che potremmo definire "una dozzina di fricchettoni felici che giocano coi palloncini colorati e parlano di frociate". spero vivamente che le termiti non abbiano pietà della loro casetta sull'albero. pali in culo.

iggy and the stooges 8: come se quella merda dell'ultimo album non esistesse, come se niente fosse. un uomo che adora essere adorato, comprimari eccezionali e un pugno di pezzi della madonna. nient'altro, ma basta a spiegarti cos'è il rock'n'roll. fondamentali.

battles 8,5: salgono sul palco e spaccano tutto. non è sufficiente? chirurgici.

architecture in helsinki 2: come gli i'm from barcelona, con l'aggravante che mi sono puppato l'intero concerto. piacevoli come un'angina pectoris, gustosi come una torta di sterco. inguardabili.

il campeggio del pukkelpop 9: secondo me se vai al pukkelpop e ti rifugi in un comodo bed & breakfast ti perdi il 70% del divertimento. fangoso, freddo, odoroso di piscio e torba, pieno di scarti della società. come farne a meno? indispensabile.

[video] bonde do role - tieta vs the final countdown mashup

[video] liars - be quiet mt. heart attack

13 commenti:

colas ha detto...

vabbè è inutile che ti scriva qui la vera definizione di Angus.
;)

enzoppi ha detto...

quella definizione rimane nel mio cuore, tutti i giorni della mia vita.

Ros ha detto...

Ciao Dj Enzo! Concordo con questa prima pagella, anche se con i bonde do role ti sei tenuto largo...
Quando vieni a Roma? Mi raccomando appena scendi porta una boccia di san simone, ieri è stata proprio una tristezza berlo da sole!
E non è vero che quando guidavi tu era una processione di camioncini dei gelati che ci sorpassavano!!! Baci Ros

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

no, non è vero, infatti ci hanno sorpassato anche dei bambini col triciclo. oh, grande che mi hai ricordato quel coglionazzo di zombie nation, l'avevo rimosso. un maestro! s

Ros ha detto...

E i Low? Io direi 8 1/2, solo perchè sono stati penalizzati dall'orario e da quel pezzo finale infinito e spaccacoglioni!!!
Ma soprattutto non hai dato un voto a Dizzee Rascal!!! Per l'accendino 10!

enzoppi ha detto...

ciao ros! su dizzee rascal poco da dire, anche perché dopo 2 canzoni mi sono diretto al cesso e non per colpa sua. per quanto riguarda i camioncini del gelato non ti preoccupare, anzi, mi tornerà utile quando a stefano arriverà la multa perché andavo a 360 km/h nei pressi di ausfarth.

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

Dio fa, ad Ausfhart c'era il limite degli 80!

Serena ha detto...

Io pure voglio sapere la definizione di Angus!
Dj Enzo, non è vero che quando guidavi tu era tutto un camminare al rallentatore con le macchine, le biciclette e tricicli che ci sorpassavano a tutta velocità.
Sul primo giorno solo un paio di cosucce:
1. Dio Fa, i liars spaccano i culi, un dieci secondo me glielo potevi pure dare. Miglior concerto del primo giorno insieme ai Battles. Ros, ma i Low non erano il secondo?
2. Ok che gli I'm from barcelona sono una dozzina di fricchettoni felici che giocano con i palloncini colorati e parlano di frociate, ma tu non ci hai neanche provato. Che io mi ricordi si è arrivati su "I have built a treehouse" e ti sei dato a gambe in dieci secondi su "it's a you and me house"

enzoppi ha detto...

@ stefano: stupefacente quante risate ancora riusciamo a farci su questa cazzata.

@ serena: la definizione di angus è storia lunga e antica... per il resto il 10 non si regala mica, mentre per quanto riguarda i barceloneti hai ragione, ma santiddio, proprio non si potevano ascoltare!

Ros ha detto...

E vabbè ma allora ditelo! Sere nemmeno ti ricordi chi c'era il primo giorno. E' vero comunque i Liars un 10 se lo meritavano tutto. Per i Battles invece ce lo meriteremmo noi un 10 eh Sere?
Gli I'm from Barcelona dovrebbero andare a costruire una treehouse ad Ausfahrt!!!!

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

Ausfahrt in Svizzera o Ausfahrt in Germania?

Serena ha detto...

Ros: Non è vero che non me lo ricordo! E' che ogni tanto mi passano di mente delle cose... Perchè eravamo distrutte prima dei Battles?
Ste: Mi fai sempre tenere la pancia dalle risate :)
Serena

Ros ha detto...

Ovviamente Ausfahrt in Svizzera in mezzo a tutte quelle belle cagate di vacca!!!